migliori materassi neonati

Di cosa bisogna tener conto quando ci si accinge all’acquisto del materasso per il lettino dei neonati?
Quali sono le caratteristiche che deve avere un buon materasso?
Quanto bisogna spendere?

Tutte queste domande ce le siamo poste anche noi quando sono nati i nostri gemelli.
E allora abbiamo indagato per individuare i migliori materassi per neonati, cioè principalmente materassi per lettini di 120×60 cm ma anche per il lettini con misure 140×70 cm.

A questo punto vogliamo condividere con voi i risultati della nostra ricerca, perché su quel materasso i nostri piccoli passeranno davvero tanto tempo e ne consegue come la scelta giusta sia quindi davvero importante.

Subito dopo qualche consiglio (che riflette i criteri della scelta) troverete la nostra TOP 3 dei materassi per lettino, tutti acquistabili online.

Come scegliere i Materassi per il lettino?

  • Per i neonati è importante che la testa non affondi più di 2-3 cm nel materasso durante il sonno;
  • Il grado di rigidità ‘duro’ o ‘mediamente duro’ è solitamente l’ideale;
  • Un bordo leggermente rialzato fornisce la stabilità necessaria per impedire lo scivolamento del bimbo tra materasso e pareti del lettino;
  • Per i neonati i materassi in schiuma o schiuma fredda sono la scelta migliore: lasciano circolare l’aria (sono traspiranti) e distribuiscono la pressione del corpo in modo ottimale. Sono inoltre adatti per chi soffre di allergie;
  • Visto il preso leggero, nei primi due anni di vita sarà sufficiente un materasso abbastanza sottile (circa 10 cm);
  • Chi mi conosce sa che promuovo assolutamente l’acquisto di seconda mano per neonati e bambini piccoli per quanto riguarda abbigliamento e giochi. Ma consiglio di non acquistare un materasso usato, poiché potrebbero essere presenti elementi contaminati come spore fungine, germi ecc.

I migliori materassi per il lettino dei neonati

migliori materassi per lettino

Online potete trovare un ampia scelta di materassi per il lettino e non sempre la qualità è giustificata da un prezzo alto.
Ci sono poi alcune marche che ci hanno convinto più di altre per le loro caratteristiche, sempre relative alla qualità di materiali e/o rifiniture.

Qui di seguito vi presentiamo la nostra TOP 3 dei migliori materassi per bambini.
Poi vi spiegherò anche i motivi della scelta.


1. Zollner Air Allround Materasso per il lettino

migliori materassi per lettino

OTTIMA AEREAZIONE

ANTIALLERGICO

Nella nostra ricerca ci siamo imbattuti spesso nella marca Julius Zollner. In Germania è il materasso per lettini più apprezzato e acquistato dai neogenitori e anche in Italia sembra conquistare sempre più mercato.

Questo materasso è ideale per bambini da 0 a 4 anni.
Il bordo è rinforzato per evitare che il bimbo che si alza scivoli fra materasso e struttura.
Il materasso di Julius Zollner risponde a tutte le norme di sicurezza dell’Unione Europea (standard di sixcurezza DIN EN 16890:2017).

Il materasso Zollner (120 x 60 cm) è dotato di canali di areazione verticali ed orizzontali nella superficie in schiuma per favorire la circolazione dell’aria.  
Evita inoltre che sudore o perdite notturne ristagnino provocando la proliferazione di batteri.
La copertura è traspirante e lavabile fino a 60°C.

Vantaggi:

  1. Il materasso è testato per contaminanti;
  2. Anti-soffocamento;
  3. L’ottima schiuma non contiene CFC;
  4. Copertura lavabile fino a 60°C;
  5. Semi-rigido;
  6. OEKO-TEX 100;
  7. Made in Germany.

Il materasso Zollner Air Allround è stato il nostro preferito e quello che -alla fine- abbiamo acquistato per i nostri gemelli.


2. Materasso Aloe Vera Antisoffocamento

migliori materassi per lettino

TERMOFORANTE

ANTISOFFOCO

materasso per neonati

Il materasso per lettino ALOE VERA è alto 17 cm e ha una struttura interna di Waterfoam esente da materiali nocivi.
Il Warerfoam è un poliuretano espanso esente da CFC e traspirante.

Il materasso è semirigido ed è sfoderabile su 3 lati per consentire una semplice rimozione per il lavaggio in lavatrice, ma solo a 30-40°C.

Vantaggi

  1. Struttura interna in MASSELLO DI WATERFOAM esente da materiali nocivi;
  2. Anti-soffocamento;
  3. Certificato esente da CFC;
  4. copertura lavabile fino a 30°C;
  5. Semi-rigido;
  6. Cerniera su 3 lati;
  7. Made in Italy.

Su Amazon alcuni clienti lamentano che il materasso per neonati venga spedito in una semplice busta trasparente e quindi non sia adatto a un bambino piccolo.
Ma sinceramente non saprei perché siano necessari imballaggi su imballaggi, se una busta chiusa -anche se semplice- basta assolutamente.
Il materasso Aloe Vera ha raggiunto il terzo posto fra i migliori materassi per lettino.


3. Materasso per lettino Evergreenweb Materassi

migliori materassi per lettino

ANALLERGICO

TRASPIRANTE

Anche questo materasso di Evergreenweb mi piaceva molto ed era la mia seconda scelta (dopo il modello di Zollner).
La fodera è in cotone naturale anallergico e lavabile.
Come il materasso per lettino di Zollner anche questo è certificato Oeko-Tex (per noi molto importante) e ISO 9001 su tutte le materie prime utilizzate.
E’ Made in Italy: viene spedito e consegnato arrotolato e sottovuoto, quindi -prima di usarlo- lasciatelo prendere forma per almeno 24 ore.

Il materasso è forato e fatto in Waterfoam (poliuretano in schiuma espansa ad acqua) e traspirante, lo spessore è di circa 10 centimetri.
Chiaramente è certificato senza CFC (senza sostanze nocive) ed ecologico.

Il rivestimento è sfoderabile con zip.

Vantaggi:

  • traspirante;
  • anallergico;
  • ortopedico;
  • ecologico;
  • antisoffocamento;
  • certificato Oeko-Tex;
  • Made in Italy.

Questo materasso per lettino di Evergreenweb Materassi era definitivamente la mia seconda scelta dopo Zollner fra i migliori materassi per lettino. Un ottimo materasso certificato per bambini da 0 a 3 anni.


Materassi per il lettino e SIDS

Certamente non voglio creare ansie inutili, ma mi sembra giusto elencare anche alcuni rischi dovuti alla scelta di un materasso per lettino sbagliato.

La paura più grande per i neo-genitori è sicuramente la SIDS (sindrome della morte in culla), cioè la morte improvvisa dei bambini di età inferiore a un anno (di solito tra il 2. e il 4. mese di vita) durante il sonno.

Cause certe non sono (ancora) conosciute, anche se vengono effettuati tanti studi soprattutto dagli anni ’90.

Le raccomandazioni ai genitori degli operatori dei servizi all’infanzia di tutto il mondo sono le seguenti:

  • far dormire i bimbi sulla schiena (con l’addome verso l’alto);
  • scegliere un materasso traspirante.
    Non possiamo impedire ai bimbi di girarsi a pancia in giù. In questo contesto, secondo alcuni studi, il rischio è che il bimbo respiri l’aria espirata che può causare un aumento di CO2 nel sangue. A una certa concentrazione il CO2 è tossico e in casi estremi può portare alla morte. Il materasso ottimale ha canali verticali e orizzontali che consentano la circolazione dell’aria.
  • Non usare coprimaterassi o teli cerati, proprio perché impediscono la traspirazione.
  • Usare materassi rigidi o semi-rigidi che sostengono adeguatamente il corpo.
    Con un materasso morbido si rischia non solo di deformare la colonna vertebrale del neonato (che inizialmente ha pochissimi muscoli), ma anche che il suo viso possa sprofondare in caso riesca a voltarsi a pancia in giù (nei primi mesi, i bimbi non riescono girare la testa da soli).
    Si consigliano materassi dove il bambino non sprofondi per più di 2-3 cm.

Come tenere il materasso per il lettino igienico?

Ne ho già scritto sopra, ma siccome lo ritengo importante, mi ripeto: non usate teli cerati o coprimaterassi per il materasso dei neonati.
I teli impediscono la traspirazione del materasso e rendono inutile la funzione anti-soffocamento.

Io personalmente, come ho già scritto, ho scelto il materasso Zollner Air Allround anche perché la fodera è lavabile a 60°C (mentre molte fodere di altri materassi per lettini sono lavabili solo a 30°C).
Poi c’è chi lava solo a 40°, quindi chiaramente è una scelta personale.

I nuovi materassi per neonati possono inizialmente avere un odore un po ‘fastidioso’, motivo per cui dovrebbero essere “ventilati” per almeno 24 ore prima dell’uso.

La mia opinione sui migliori materassi per neonati

In conclusione vi posso consigliare di scegliere un materasso per lettino secondo i criteri sotto:

Il materasso deve essere certificato e libero da sostanze nocive, non deve essere troppo duro (deve comunque essere elastico) e non troppo morbido
deve essere assolutamente traspirante /anti-soffocamento
la fodera deve essere rimovibile e lavabile a 60°C per garantire una pulizia profonda e igienica.
La fodera dovrebbe essere di cotone o poliestere per garantire la traspirazione.
Un’altezza di 10 cm basta davvero. I bimbi sono piccoli e pesano poco. In fondo un materasso per lettino deve durare al massimo 3-4 anni. Materassi alti 15 o più cm non servono davvero.
I bordi del materasso devono essere rinforzati per impedire al piccolo di scivolare tra materasso e le sponde.
No all’uso di teli o coprimaterassi

Spero di avervi dato una mano nella scelta del materasso per il vostro piccolo o la vostra piccola.
O, magari, vi piacerà uno tra i miei tre preferiti…
…fatemelo sapere, e se avete domande o idee, lasciate pure un commento qui sotto.

Vedi anche:

La mia recensione sul Tripp Trapp della Stokke
La nostra libreria Tidy Books
I più bei contenitori per giocattoli


Condividi questo articolo
Se ti piace, mi potresti votare?
[Total: 2 Average: 5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *