A volte sono le piccole storie che rendono uno libro un successo incredibile…
Un esempio di come sia vero quanto detto sopra è il libro Il Piccolo Bruco Maisazio, un classico conosciuto e amato da tutti.
E’ la storia di un Piccolo Bruco tanto affamato e con tanta voglia di crescere che quest’anno compie 50 anni.

Una storia semplice

Una notte, su una foglia illuminata dalla luna, c’era un piccolo uovo.
Ma una Domenica mattina, quando si levò il sole, caldo e splendente, dall’uovo “Crac!” uscì un piccolo bruco affamato… Subito si mise in cammino alla ricerca di cibo.
Lunedì mangiò una mela, ma non riuscì a saziarsi.
Martedì mangiò due pere, ma non riuscì a saziarsi.
Mercoledì mangiò tre prugne, ma non riuscì a saziarsi.
Giovedì mangiò quattro fragole, ma non riuscì a saziarsi.
Venerdì mangiò cinque arance, ma non riuscì a saziarsi.
Sabato mangiò un dolce al cioccolato, un gelato, un cetriolo, un lecca-lecca, un pezzo di formaggio, una fetta di salame…
Alla sera aveva il mal di pancia!
Il giorno dopo era di nuovo Domenica. E il bruco si mise a mangiare una bella foglia
verde.
Si sentì subito meglio…

Alla fine il piccolo bruco diventa una bellissima farfalla.

Una storia semplice, ma nello stesso tempo fantastica!

Bruco Maisazio: peluche e accessori a tema

bruco maisazio compleanno

L’autore del libro è Eric Carle che -dall’uscita del libro nel 1969- ha venduto ormai oltre 46 milioni di copie in più di 50 paesi del mondo.
Il libro si trova -ancora nel 2019, mentre il Piccolo Bruco compie 50 anni- anche in Italia in quasi tutti gli asili nidi e scuole materne.

Di certo Eric Carle non si sarebbe potuto immaginare un tale successo che gli avrà regalato un’agiata vecchiaia grazie ai diritti di autore 🙂

Dalla prima pubblicazione del Piccolo Bruco Maisazio nel 1969, Eric Carle ha illustrato più di 70 libri divenuti bestseller, molti dei quali scritti da lui stesso, e ha venduto circa 145 milioni di copie in tutto il mondo.

Bruco Maisazio compleanno
Bruco Maisazio Compleanno

Il bruco tocca il cuore, non la testa

Alcuni genitori non riescono a capire da dove provenga l’enorme successo della storia. E sapete perché?
Perché il libro tocca il cuore e la fantasia dei BAMBINI.
Quando ero piccola io, per esempio, era l’unico libro con i buchi sulle pagine.
E anche oggi che ci sono libri per bambini di tutti i tipi, i bimbi adorano toccare i buchini, contare le fragole, le prugne e vedere crescere il bruchino.

E poi c’è la sorpresa finale:  dopo due settimane nel bozzolo, da un buchino, emerge una meravigliosa farfalla colorata.

Effetto collaterale: i bimbi imparano tantissime cose.
Ad esempio i nomi della frutta che il bruco mangia (mele, pere, arance, etc), la meraviglia della trasformazione in farfalla, i numeri da 1 a 7 e i giorni della settimana (ancora oggi i miei figli chiedono se oggi è il giorno delle prugne o delle arance…).

Eric Carle legge ‘Il piccolo Bruco Maisazio’

Vedi anche:
Idee Regalo per Bambini
La nostra libreria Tidy Books

Condividi questo articolo
Se ti piace, mi potresti votare?
[Total: 2 Average: 5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *