consigli sonno bambino 2 anni

 

Mentre la Pispola più o meno dorme fino alla mattina, il  Pispolo si sveglia (ancora) regolarmente da una a 3 volte ogni notte.

So che è una questione di maturità e che prima o poi riuscirà anche lui a farsi qualche dormita un po’ più lunga…
Ma sapete bene che il sonno è uno degli argomenti di discussione preferiti tra neomamme e non.
Vorrei quindi condividere con voi la mia lista di consigli -o prove da fare- che ho raccolto per i Pispoli in questi ultimi 26 mesi.
Come vedrete c’è tutto e l’esatto contrario, c’è proprio da divertirsi 🙂

 20 consigli per far dormire meglio tuo figlio

1. Lascia il bimbo a letto. Non portarlo in giro per farlo riaddormentare.

2. Non allattarlo assolutamente, altrimenti si sveglia per abitudine e non smetterà mai!

3. Se si sveglia, attaccalo al seno, vedrai, si addormenta subito.

4. Dagli acqua quando si sveglia e non latte. Diventa un vizio. Non si mangia la notte a quell’età!

5. Se si sveglia e piange, vuol dire che ha fame. Dagli un pò di latte e si calma.

6. Metti il bimbo in un’altra stanza. Non dormirà mai se ti sente sempre vicina.

7. Fallo dormire con te. Ne ha bisogno. E’ piccino.

8. Non gli dai il ciuccio? Così cercherà per sempre tuo seno.

9. Ti consiglio di non abituarlo assolutamente al ciuccio! Altrimenti la notte vi dovete alzare una decina di volte, per rimetterglielo.

10. Togli tutto dal lettino. C’è il rischio di soffocamento. E poi si distrae e non dorme.

11. Ma perché non rendi il lettino più accogliente con peluche e cuscini? Senza si sente perso, poverino!

12. Un bambino piccolo non ha bisogno del suo lettino. Lascialo dormire con te. Così non ti devi alzare e dormi meglio anche tu.

13. Attenzione, non iniziare a far dormire il piccolo con voi. Si abitua e dormirà con voi fino a diciotto anni.

14. Mettilo in una culla. Il lettino è troppo grande. Si sente perso.

15. Dondola il piccolo. Conosce il movimento da quando era in pancia. Vedrai come dormirà subito.

16. Non dondolarlo assolutamente. Altrimenti il piccolo mostro non si addormenterà mai più senza quel dondolio (e probabilmente dovrà andare a vivere su una barca…).

17. Accendi un po’ di musica. Si rilassa.

18. Non iniziare ad accendere la musica per farlo dormire.  Un bimbo deve imparare a sopportare il silenzio.

19. Comprati un babyphone. Così lo senti subito e puoi reagire prima che si svegli del tutto.

20. Oddio, non usare un babyphone, altrimenti ti svegli per ogni piccolo rumorino e non dormi più.

Vi sembrano abbastanza?
Beh, credo che ognuno di voi potrebbe aggiungere altro e che tutti i giorni comunque me ne arrivino di nuovi 🙂

Se anche il vostro bimbo non dorme tutta la notte… provate a seguire un consiglio dopo l’altro, prima o poi forse qualcosa funzionerà… 🙂
Oppure date retta al vostro buon senso, e cercate di capire, dopo tutti questi consigli, quale sia la strada giusta per voi e per il vostro bimbo/a.

Dopo 10-36 mesi arriveranno i primi successi.
Forse. 😉

Condividi questo articolo
Se ti piace, mi potresti votare?
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *