pispoli

20 mesi

 

La Pispola adora l’uva.
Quando non sto attenta (e riesce a fregarmi spesso…), se ne infila 3 o 4 chicchi in bocca, tutti insieme. Quando poi li morde, solitamente, le esce uno spruzzo di succo dalle labbra e lei sorride.

*

Il Pispolo adora guardare il mio libro di ricette per il Wok. Devo commentare ogni foto. Diventerà cuoco? 🙂

*

La Pispola odia fare il bagnetto. Quando dico che è ora di saltare nella vasca, mi fa “nono” e scappa. Lavare i capelli è un vero dramma, una vera tortura. E siamo tutti contenti (e bagnati di acqua e sudore) quando abbiamo finito.

*

Il Pispolo ha bisogno di toccare il nostro braccio per addormentarsi. Sono molto dolci le sue carezze, anche se a volte è un po’ faticoso, perché ci mette anche 30-40 minuti a prendere sonno. Però sono convinta che per lui sia molto bello e anche io un giorno me lo ricorderò con tanto piacere.

*

La Pispola adora i gatti. In macchina canta di continuo ‘maumau maumau, mauuuuumauuuu’, a casa è incollata alla finestra a gridare ‘mauuuu mauuu’ per chiamare il gatto dei vicini. In tutti i libri cerca i ‘maumau’.
Stamattina appena svegliata, canticchiava ‘maumau maumau’….

*

Il Pispolo adora il suo maialino di peluche. Gli da baci, lo coccola e gli offre il biberon. Ieri gli ha fatto anche un pranzo a base di castagne di ippocastano. Eh, l’ho detto che diventerà cuoco. 🙂

*

La Pispola ama aiutarmi nelle faccende di casa. Mi passa il bucato da stendere, porta il suo piatto in lavastoviglie, le nostre scarpe quando dobbiamo uscire… e si arrabbia quando non la coinvolgo.

*

Al Pispolo non frega proprio niente. Lui gioca con la sua jeep, la sua mietitrice o insegue un pallone a tutta velocità per il corridoio come se non ci fosse un domani…

*

Entrambi adorano i libri e anche stare in collo alla mamma e al babbo a leggere, ognuno -naturalmente e rigorosamente- con il proprio libro.
Beh, non sorridete, se ci avete provato sapete che non è per niente facile tenere due bambini e due libri in equilibrio sulle gambe, ma poi si impara. 🙂

*

A tutti e due piace tantissimo fare colazione, durante il weekend, con mamma e babbo: müsli con yogurt e frutta, oppure brezel con burro. Si canta, si mangia e si parla dei programmi della giornata (più o meno, ed ognuno a modo suo…).

*

Siete meravigliosi piccoli miei. Mi riempite l’umore di sorrisi e vi amo con tutto il cuore. 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *