pispolo

 

(scrive babbo D)

Da qualche giorno David si deve esser convinto di essere un cowboy… a parte il suo buffo modo di sedere (ma quella è l’età, lui ci prova…), quando –soprattutto la sera, prima di andare a letto- si trova davanti al seno, saluta la mamma con un sonoro “YEAOUH!” di felicità…

E’ divertente da ascoltare, sembra sempre che sia sorpreso, stupito e che non veda l’ora di lanciarsi al galoppo verso la poppata.
Faccio notare -a margine, per non cadere nell’elegiaco puro- che lo stesso grido di gioioso saluto è riservato soltanto al seno di Joja e alla pera grattugiata, alimento principe e preferito del principino di casa…

Uhm… L’ho già scritto che son qua per dare anche il punto di vista dei padri, vero?
E dunque vi confesso che questa associazione di idee che ha iniziato il Pispolo, io l’ho continuata naturalmente con la celebre canzonetta nella quale si esibiva un giovane Francesco Nuti nel film “Madonna che silenzio c’è stasera….
Voi ve la ricordate? 😛

Condividi questo articolo
Se ti piace, mi potresti votare?
[Total: 0 Average: 0]

Ti potrebbe interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *