sonno

 

I Pispoli dormono.
Il respiro di Annika è un po’ pesante e qualche russa leggermente. Il suo nasino si tappa spesso e con il ciuccio in bocca respirare diventa faticoso. Sei dolce, piccolina mia.
David respira regolarmente. Abbraccia il cuscino della mamma che ora è nel suo lettino per farlo addormentare meglio. Vorrei stringerti e  baciarti, piccolino.

Mi commuovo spesso in questi momenti di calma e silenzio …

Amo guardare i miei Pispoli nel sonno.
Sembrano contenti, rilassati, puri. In pace con se e con il mondo. Profumano di dolcezza. Probabilmente sognano. David muove leggermente le dita della mano.
Io sono seduta accanto e li potrei mangiare per quanto sono belli.

Quando dormono ho finalmente il tempo di guardarli in pace e mi convinco sempre di più che sono i più belli del mondo.
E’ un bellissimo momento per me, tempo per meravigliarmi della loro perfezione, tempo in cui sento il mio cuore riempirsi di un’onda enorme di calore.
E immagino che i Pispoli sentano quando a volte sono seduta a loro fianco e mi faccio travolgere da questo grande amore.

Ci sono poche cose più belle di questa. Forse nessuna.
Sogni d’oro Pispoli.

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *