aquabeads

 

Le Aquabeads sono fantastiche. Le abbiamo provati la prima volta durante le vacanze estive e da quel momento creiamo, quasi quotidianamente, figurine di tutti i tipi!
Per questo motivo ve ne devo raccontare.

Come scritto, abbiamo scoperto Aquabeads all’inizio delle vacanze. Una volta finita la scuola materna, ho raccolto le idee su cosa potesse essere carino fare con Annika e David liberi dall’asilo.
Annika in particolar modo ama fare lavoretti di tutti i tipi. Ha una cassettiere piena di colori, sagome, Washi tape, perline, timbri e altro.

E -ora che abbiamo finito la prima scatola con oltre 2500 perline (!)- posso anche raccontarvi perché le Aquabeads sono diventate una nostra passione.

 

 

aquabeads

aquabeads
aquabeads

Annika ha creato e crea ancora, quasi tutti i giorni, arcobaleni, cuori, unicorni, stelle e tanti animali.
Aggiungendo un filo di cotone o elastico, si possono inventare anche bellissime collane o altri gioielli. O portachiavi: ecco quelli fatti da Annika per me e Daniele.

 

Cosa sono Aquabeads?

Aquabeads sono simili alle perline che si usavano al tempo per fare cose simili e che avevano bisogno di essere stirate o messe in forno, ma secondo noi sono più belle, più divertenti e facili da usare.
E, soprattutto, non serve stirarle (ammetto, non tocco quasi mai il ferro da stiro). Si incollano semplicemente con uno spruzzo d’acqua. Lo spruzzatore è fatto a misura di mano di bimbo, il ferro da stiro avranno modo e tempo per imparare ad usarlo 😉

 

aquabeads
aquabeads

 

 

Come funzionano le aquabeads?

Il tutto è davvero semplicissimo. Una volta imparato, si possono creare vere e proprie opere d’arte.

Le perline colorate vengono posizionate una ad una su una base di lavoro, utilizzando la propria fantasia o utilizzando fogli guida con i disegni già pronti e tra i più disparati.
Si sceglie un disegno, si collocano le perline colorate e poi basta spruzzarci sopra un po’ d’acqua: le perle aderiscono magicamente l’una all’altra asciugandosi.

Una volta asciugata l’opera d’arte (ci vogliono 3-4 ore) si potrà separare dalla base.

 

aquabeads

aquabeads

Ci sono diversi kit, quello base è composto da perline colorate, layout per la realizzazione di forme ed un nebulizzatore per spruzzare l’acqua per il fissaggio. I kit più elaborati contengono anche penne per prendere e fissare le perle, layout aggiuntivi, dispenser per le perle. E poi ci sono kit per fare gioielli, i personaggi di Frozen, Cars, etc.

 

aquabeads

acquabeads

aquabeads

 

Se cercate un regalo originale per bambini dai 4 agli 8 anni che amano lavorare con le perline, è un’idea fantastica secondo me. La varietà dei disegni e la possibilità di usare colori e fantasia lo rendono un gioco che difficilmente annoia.

Se poi le creazioni che avete visto non vi bastassero sappiate che è possibile farne anche in 3D sovrapponendo vari strati di mosaici, non ci siamo ancora arrivati ma credo che lo faremo presto 🙂

Io ho comprato le AquaBeads su Amazon, ma si troveranno sicuramente anche da altre parti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *