giochi bambini casa

Incredibile, siamo già a febbraio, vero? Non mi sono neanche accorta del passaggio del mese di Gennaio. E’ successo anche a voi?

Comunque, questo weekend volevamo fare mille cose: andare in bici, passare allo zoo, fare una passeggiata al mare…. e invece sono stati due giorni di pioggia, pioggia e ancora pioggia.

Ma non ci siamo per niente annoiati. 🙂
Abbiamo giocato tantissimo, cucinato brownies, costruito una torre altissima, creato collane, fatto un quadro con le foglie secche, truccato il viso da arcobaleno al babbo e poi ancora, case e navicelle….

E per la serie: che possiamo fare quando fuori piove, ecco un po’ di idee: il nostro fine settimana in foto. 🙂

La mattina dopo la colazione, Annika e David hanno costruito una casetta con l’aiuto di Dani.
Anzi, era una specie di casa-supermercato in cui prima vendevano uova, verdure, pane e pesce e poi cucinavano e si mettevano a nanna.
Io ho cercato di mettere a posto casa (chiaramente inutilmente con due bimbi a cui servivano mille accessori per costruire il proprio habitat).

giochi bambini casa

giochi bambini casa

Più tardi abbiamo giocato a ‘Albero di ciliegie’ e ‘Memory’.
David si stanca (ancora) velocemente e di solito smette a giocare dopo una partita. Annika invece ama i giochi di società e abbiamo passato un bel po’ fra i vari giochi.

giochi bambini casa

giochi bambini casa

giochi bambini casa

giochi bambini casa

Nel frattempo David è andato nella sua cameretta ad ascoltare un audiolibro degli Octonauti.

giochi bambini casa

Poi ho cucinato un pranzetto semplice e veloce: pasta con un sugo di verdure.

Dopo pranzo David e Annika si sono dedicati ai puzzles, Cars, principesse, il Libro della Giungla…
..ma ad un certo punto era necessario scatenarsi un po’, mettere il nasino fuori di casa…
Siamo stati fortunati e per qualche ora ha smesso di piovere e dunque stivali, tuta da pioggia e via!

Non potete immaginare che felicità di saltare e correre da una pozzanghera all’altra 🙂
Finalmente hanno potuto sfogarsi un po’. Sia Annika che David non riescono a stare tutto il giorno in casa. Hanno bisogno di correre, di saltare e di muoversi.

giochi bambini casa

giochi bambini casa

Ma la pioggia è tornata a scrosciare poco dopo…
E allora una bella doccia calda veloce e un po’ di coccole sul divano. Abbiamo letto alcuni libri per riposare.
Poi David e Annika hanno visto il Dvd di ‘La Sirenetta’ che ci ha prestato un’amica, mentre Dani e io abbiamo preparato la cena e fatto una ricerca in internet per una stampante .

giochi bambini casa

Domenica mattina ho preso le foglie seccate (rimaste chiuse nei libri dall’autunno scorso) e Annika ha creato e incollato degli animali su un foglio.

giochi bambini casa

giochi bambini casa

giochi bambini casa  giochi casa bambini

Si è divertita moltissimo a scegliere le foglie e inventarsi gli animali. Con la colla ho dovuto aiutare un pochino, ma il resto ha fatto tutto da sola.

giochi bambini casa

David invece ha fatto i puzzle e ascoltato audiolibri in cameretta (in tedesco).
Le storie degli audiolibri lo rilassano e lo aiutano anche a concentrarsi nel gioco. Io li trovo fantastici e mi chiedo perché in Italia ce ne siano davvero pochi.

giochi bambini casa

Nel pomeriggio Annika e Dani hanno fatto la spesa e io e David abbiamo costruito una navicella con torre con il Lego Duplo.

giochi bambini casa
Poi David e Annika hanno fatto dei Brownies per sorprendere i nonni nel tardo pomeriggio.
Avevo comprato il preparato della Cameo per Brownies, perché con quello Annika e David riescono a fare l’impasto del tutto da soli.
Alla fine hanno versato (quasi tutto) l’impasto nella forma dei brownies per poi, finalmente, poter leccare ciotola e cucchiai.
Solo al forno non li faccio ancora avvicinare. Ma per il resto hanno fatto tutto da soli.
I brownies sono stati divorati insieme ai nonni.

giochi bambini casa

cameo brownies

cameo brownies

Prima di andare a nanna, Annika ha truccato Dani che a Carnevale pare si dovrà mascherare da arcobaleno (almeno secondo Annika)
Dani si è fatto truccare volentieri.
Un po’ meno gli piace l’idea di fare l’arcobaleno a carnevale.

giochi bambini casa

Che altro aggiungere?
E’ stato un weekend rilassante, creativo, divertente.

Abbiamo passato tutto il tempo insieme e a questo ci tengo tantissimo, anche perché durante la settimana i bimbi sono fino alle 16 a scuola e il tempo prezioso per noi rischia di diventare sempre meno!

Voi che fate il weekend quando piove? Qualche idea? 🙂

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

3 comments on “Un fine settimana di pioggia per niente noioso”

  1. e con questi stivali stileo.it /bambini/scarpe-bambini/stivali-di-gomma-bambini/stivaletto-giallo-mini-melissa_7822385 la pioggia anche per noi non e’ per niente noiosa 🙂 ovviamente oltre i diversi giochi a casa.
    Ottimo post 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *