fotolibri bambini

 

Poco più di un mese fa Annika e David hanno festeggiato il loro terzo compleanno e in momenti come questi mi capita di lasciarmi prendere da un po’ di malinconia, mi chiedo come faccia il tempo a scorrere così in fretta…

Poco tempo fa tenevo la piccola testolina di David nel palmo della mano e annusavo il morbido e piumoso ciuffetto di cappelli di Annika.

Stranamente in questi momenti non ricordo assolutamente le tante fatiche del primo anno e va bene così. Forse è stato il mio senso di sopravvivenza a farmi rimuovere certi ricordi. 😉

Ricordo invece i primi sorrisetti di Annika, lo stupore negli occhietti di David per qualsiasi cosa, le prime parole, i primi abbracci, le loro ditine sul mio seno, sulle braccia o che mi accarezzano le labbra.

fotolibri bambini

Ma se dovessi scordarmi questi primi momenti?

Ho una strana paura di non riuscire a trattenere tutti questi bellissimi momenti insieme, che qualcosa mi sfugga.
Quei primi ricordi sono anche i primi momenti della nostra nuova famiglia.
Lo so, forse è buffo ma ho paura di scordarmi le prime coccole, le prime gite, le prime volte che i piccoli hanno deciso di accettare il mio seno (non è stato facile, probabilmente perché sono nati prematuri e abituati in ospedale da subito al biberon – purtroppo senza interpellarmi).

fotolibri bambini

fotolibri bambini

E così tempo fa ho deciso di creare due grandi fotolibri che raccontassero il primo anno di vita – uno per Annika e uno per David.

Fotolibri per i bambini

Per me è paura di dimenticare, ma per i bimbi questi momenti saranno irraggiungibili se non fotografati e rivisti insieme successivamente.
Sono tutti pezzi che altrimenti Annika e David non ricorderebbero, e così invece li potranno ripercorrere con noi o da soli tutte le volte che vorranno.

Dani e io amiamo questi due libri, sono diventati importantissimi per noi che -oltretutto- siamo anche appassionati di fotografia.

fotolibri bambini

fotolibri bambini

fotolibri bambini

Ma anche David e Annika adorano sfogliarli. Su ogni foto fanno domande e ascoltano con attenzione (anche se spesso le domande sono le stesse come le risposte, ma questo li rassicura e li fa stare bene).

bambini-fotolibro

bambini fotolibro

I fotolibri sii guardano anche prima della nanna

Prima di andare a nanna leggiamo sempre da uno a 3 libri insieme. E spesso la scelta cade proprio sui loro fotolibri da guardare insieme e poi raccontare di com’era quando erano ancora nella pancia della mamma, di come bevevano il latte dal mio seno o dal biberon con il babbo e così all’infinito. Le storie dentro ogni pagina sono moltissime.
Essì, David e Annika amano i due fotolibri.

fotolibri bambini

fotolibri bambini

Fotolibri: Il primo anno

Abbiamo deciso di dedicare questi album soltanto al primo anno di vita di Annika e David.
Forse perché essendo così intenso, pieno di emozioni e sì, anche faticoso, temo di dimenticarmi dei tanti momenti belli insieme.

Certo, abbiamo anche altri album fotografici e fotolibri, dedicati alle vacanze, ai compleanni, alle gite, ma questi 2 dedicati al primo anno di vita sono particolarmente importanti per me e per noi.

fotolibri bambini
Lo ammetto: tutte le volte che li riguardo un po’ mi commuovo.

Oltre alle foto, sia Dani che io abbiamo inserito anche due letterine a David e Annika. E chiaramente quando guardiamo tutti insieme i fotolibri, dobbiamo leggere anche le letterine. Sembra strano, ma Annika e David amano tantissimo i nostri racconti di quando erano piccolissimi.

fotolibri bambini

 

fotolibri bambini

fotolibri bambini

Chi ha due gemelli, conosce bene le difficoltà del primo anno di vita: la fatica, l’esaurimento, l’assenza totale di sonno, etc.
Ma due gemelli ti danno anche il doppio di gioie, tenerezza e felicità, ne sono convinta.
Ecco perché ho fatto questi due fotolibri.

fotolibri bambini

Noi usiamo vari servizi online per creare i nostri fotolibri. Di solito aspetto una promozione o voucher.
personalmente mi sono trovata bene con Photobox per quanto riguarda il rapporto qualità/ prezzo.

fotolibri bambini

E voi?
Avete fotolibri dei vostri piccoli?
E come conservate le vostre foto? Computer? CD-ROM? Hard disk esterno? Album fotografici? O tutto nel telefonino?
Oppure avete un miliardo di foto digitali sparse dappertutto e non le riguarderete mai perché rischiereste di affogare? 🙂

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

1 comment on “I nostri fotolibri del primo anno di vita”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *