Cosa regalare a bambini di due anni?

 

Vi serve un’idea per fare un regalo ad un bimbo tra i 2 e i 3 anni? Non avete tempo per girare 10 negozi e preferite impegnare il vostro tempo nella ricerca di qualcosa che sia di qualità e che piaccia sicuramente?
Beh, allora questo articolo fa per voi, dopo il successo del post sui regali per bambini di un anno di età ecco qualche spunto per quelli appena un po’ più grandi…

A questa età per i bimbi inizia una bellissima fase, iniziano ad imitare e ad interpretare ruoli.
Per la verità i più piccoli non riescono ancora bene a cambiare la propria prospettiva per mettersi nei panni dell’altro, però imitano. E inventano 🙂

Essì, è il momento nel quale iniziano a scimmiottare quello che succede intorno a loro, ovviamente aggiungendo interpretazione personale 🙂
La mamma ha una passione per la cucina o passa molto tempo al computer? Il bambino adorerà giocare con pentole e piatti oppure con tasti e touchscreen.
Il papà ha un negozio? E allora via a giochi di vendita o scambio…
Insomma, sono molto apprezzati tutti i giochi nei quali si possono imitare mamma, papà o le persone che i piccoli hanno intorno durante la giornata.

Chiaramente i bambini possono usare tranquillamente e con soddisfazione anche oggetti reali per giocare, come pentole, cucchiai, etc… Un po’ meno magari il computer. 🙂

Detto tutto questo vi vorrei presentare quelli che sono fra i regali più amati dai bambini fra i due e i tre anni.
Vi potrà servire per trovare qualche idea per i vostri piccoli o per un regalo di compleanno o per qualche occasione più o meno particolare 🙂

 


 

 Cucina per bambini

 

Le cucine per bambini sono un investimento molto sensato che accompagnerà i vostri bimbi per diversi anni.
Alcuni papà si chiedono qualche volta se sia ok comprare una cucina per il figlio maschio.
Beh, la risposta è: Si, certamente!
Sappiamo tutti -solo per fare un esempio- che fra i cuochi più famosi, ci sono tantissimi uomini. 🙂
Il materiale da scegliere -tra legno o plastica- dipende fondamentalmente dal vostro portafogli (ce ne sono di ottima qualità in entrambi i materiali…) e dal luogo in cui posizionerete la cucina.
Se in estate la volete spostare in giardino per giocare con acqua e terra per esempio sarebbe meglio se fosse di plastica…

Una delle cucine piu vendute è la Tefal Super Chef Excellence della Smoby.
Nel prezzo di 119 euro sono compresi non solo la cucina, ma anche tanti accessori, come il tostapane, il forno, il frigo, l’orologio di cottura, il grill, la macchina da caffè, un piano di lavoro rialzato, 2 zone per pranzare e altre cosine…

Se invece preferite una cucina in legno, la scelta si fa più difficile.
La maggior parte delle mamme che conosco ha optato per la cucina Duktig di Ikea.
E’ alta 108 cm e può essere adattata all’altezza del bimbo. Un bel vantaggio, perché molte cucine che si trovano in commercio sono troppo basse per bambini dai 3 ai 5 anni.

cucina per bambini tefal

 

Un’altra cucina in legno che piace tantissimo ai bambini è quella di KidKraft.
Comprende molti accessori (dettaglio importante per i bimbi): forno, lavandino, frigo, telefono e microonde 🙂
Unico svantaggio? Le cucine della KidKraft mi sembrano un po’ basse, sopratutto quando ci si avvia verso i 4/5 anni, e come ho detto sopra questi son giochi che continuano a piacere anche crescendo…
Costa 214 euro su Amazon nella versione color pastello. Ci sono anche la versione country, quella vintage e una cucina ad angolo.

cucina per bambini kidkraft
Tornando al legno, tra le più acquistate e amate in Italia,c’è la cucina di Infantastic®.
E’ colorata, resistente e davvero molto curata nei dettagli.

cucina per bambina in legno

 

Un consiglio? terrei conto, per la scelta, della somiglianza con la vostra cucina:
se avete il microonde ad esempio sarebbe carino che l’avesse anche la cucina dei vostri piccoli e via dicendo. A loro piace imitarci 🙂
Ideale sarebbe poi poter posizionare la piccola cucina nella stessa stanza dove avete la vostra (ovviamente in un luogo sicurissimo e al riparo da ogni pericolo…) perché a quell’età i bambini amano giocare vicini ai genitori, per esempio quando si fanno i preparativi per la cena…


 

Accessori per la cucina

 

Ovviamente per la cucina di cui sopra (o per chi ce l’avesse già) vi serviranno degli accessori, come pentole, piatti, posate, etc.
Vi consiglio di acquistare i set di pentole -o forno- da Ikea, che offre un ottimo rapporto qualità/prezzo. Qualche esempio lo potete  qui  e qui .
Chiaramente ci sono anche altri marchi che hanno set per la cucina validissimi, come Beluga, Bino Mertens, o Hape (in legno).
Scegliete quello che che vi piace di più e che è più adatto al vostro portafogli.
Tenete conto però che ai bimbi piace usare le pentole in mille modi diversi. Sia per imitare i genitori, sia per suonare, raccogliere cose interessanti…..


accessori cucina per bambina


Piccolo negozio di alimentari

 

Questi piccoli chioschetti sono un giochi che piacciono tantissimo ai bambini, anche se -personalmente- preferisco la cucina, perché invita ad una maggiore creatività.
Fra quelli più amati ci sono quelli Roba e quelli Beluga.

Sono carini e -inizialmente- molto divertenti per i bimbi.
Sottolineo però a tutti i genitori che con il negozio (a differenza della cucina con la quale ci sono più attività da fare…) servirà quasi obbligatoriamente un amico, il babbo o la mamma per poter procedere alla vendita.
Considerate dunque che rischiate di dover passare pomeriggi interi ad acquistare e riacquistare centinaia di volte le stesse uova, latte o pane 😉

alimentari giocattolo alimentari giocattolo

 


 

 

Registratore di Cassa

 

Il registratore di cassa è un elemento fondamentale per il negozio.
I bimbi sono abituati a fermarcisi davanti con i genitori e a vederlo emettere luci, suoni e scontrini e solitamente ne sono affascinati.
Beh, sapete che solitamente preferisco i giocattoli in legno ma questa volta consiglierei la plastica. Sappiate anche che per molti bimbi è importantissimo che faccia ‘biiiing’, pigiando il bottone per aprirlo 🙂
Fra i registratori di cassa che vanno per la maggiore c’è questo della Fisher-Price (che fra l’altro è corredato anche di gettoni). Con i tasti colorati si decide se far confluire i gettoni nel cassetto o farli fuoriuscire di lato.

Ha buone recensioni, e vi consiglio dunque di dargli un’occhiata, anche questo registratore di cassa con pulsanti tattili, scanner e bancomat.


registratore cassa fisher pricecassa-negozio-bambini

 


 

Frutta e verdura di legno

 

Per la cucina o il negozietto vi serviranno assolutamente frutta e verdura (ovviamente di legno, l’altra si mangia a merenda…).
Trovo bellissima la frutta della Haba, ma purtroppo è piuttosto costosa.

Mi piace però -e ve lo consiglio- anche il cesto di frutta e verdura della Goki.

frutta legno giocattolo haba frutta e verdura in legno giocattolo

 

Amatissimi dai bimbi (e come dare loro torto, sono così colorati e divertenti…) sono anche il Pizza Party Set in Legno e la Torta di Compleanno da tagliare.

pizza giocattolo in legnotorta per compleanno giocattolo in legno

 


 

Aspirapolvere

 

Ci sono bimbi che sono terrorizzati dall’aspirapolvere e altri che l’adorano. Non saprei se possa dipendere dalla passione che abbiamo per le pulizie (in tal caso i miei bimbi lo troveranno di scarso interesse…), però conosco la figlia di un’amica che andrebbe volentieri a letto con il suo piccolo aspirapolvere, tanto le piace.

E dunque perchè non consigliarvi qualcosa del genere?
E’ carino, ad esempio, l’aspirapolvere per bambini della Bosch che aspira anche un pochino (ma poco, altrimenti sarebbe pericoloso…).
Se in casa usate attrezzi Vileda, ecco un bel Carrello maxi Vileda per i vostri piccoli che con questo potranno imitarvi alla perfezione 🙂

 

aspirapolvere giocattolo boschcarrello vileda giocattolo bambini


 

Valigetta per gli attrezzi

 

Se in casa c’è qualcuno appassionato di bricolage direi che la valigetta degli attrezzi possa essere un bellissimo regalo per i bimbi.
Include avvitatore, martello, cacciavite, chiave per dadi e altro ancora.
Esiste anche un Banco da lavoro, ma sinceramente mi sembra più adatto ai bambini dai 4 anni in su.
La valigetta invece piace moltissimo già anche ai più piccoli. 🙂 

valigetta trapano bosch giocattolo per bambini

 


 

 

Garage multipiano

 

Verso i 18 mesi molti bambini adorano giocare con le macchine e il garage.
In questo caso il primo suggerimento è quello di acquistare un garage ampio con tanti piani, ascensore, lavaggio, etc. I bimbi così giocano anche per lungo tempo e con grande entusiasmo.
Io vi consiglio questo parcheggio/ garage di legno della Plan Toys con tre piani, un ascensore e una base per atterraggio di elicotteri.
Inoltre è molto stabile e ci si può giocare in due o tre senza troppi litigi. Il gioco in legno include un personaggio, macchine, un benzinaio e un lavaggio per macchine, insomma un bel po’ di spunti per la creatività.

In alternativa c’è il Parcheggio Ferrari, a tre piani. Costa 38 euro ed è molto curato nei dettagli.
Sono incluse due Ferrari con le quali fare le prime discese 🙂
L’unica critica è che sembra un po’ difficile da montare, ma del resto questo vale per quasi tutti questi giochi. parcheggio legno per bambiniparcheggio ferrari giocattolo

 


 

Macchinine

Con o senza il garage che abbiamo visto sopra le macchinine sono sempre ben gradite.
E ce ne sono tantissime e davvero di tutti i tipi, chi non ci ha mai giocato?

Io, per esperienza, vi consiglio quelle di Siku che resistono a maltrattamenti, sono ben rifinite e di solito compatibili con tutti i garage e giochi simili.
Un set di 5 macchinine costa intorno ai 9 euro.

Più grandi, e sempre di ottima qualità, sono le macchine della Bruder .
Mio nipotino adora soprattutto l’autopompa dei Vigili del Fuoco con il serbatoio dell’acqua che può essere riempito e l’erogatore che funziona davvero! Bellissimo!
Anche su Amazon ha ottime recensioni, si vede che in diversi la pensano come lui 🙂

siku macchinine automacchina vigili del fuoco giocattolo

 

Tantissime altre belle macchine (per tutti i gusti e tutti i portafogli…) le potete trovare anche nelle sterminate collezioni di Playmobil e LEGO Duplo.

Semafori

Ah! Serve un inciso sui semafori 🙂
Questi pali luminosi che fanno solitamente arrabbiare i genitori hanno una magia: i bambini li adorano, soprattutto se sono elettrici e hanno lucine che si accendono…
Dunque forse potreste farli felici con poco: un semaforo carino ed economico è quello di Dickie. Si preme il bottone in alto e il semaforo cambia automaticamente i colori.
Ai bimbi piace un bel po’ 🙂


 

 

 

Bambole

 

Senza dubbio, della fase di imitazione dei genitori fanno parte anche i giochi con le bambole. CHe -sottolineo di nuovo- sono un ottimo regalo anche per i maschietti.

Una tra le più vendute è sicuramente la Baby Born interattiva e dunque ve ne parlo anche se...
…senza voler offendere nessun,o io personalmente la trovo bruttissima.

Unico vantaggio: ci sono centinaia di accessori, ma sinceramente non penso che a due anni un bimbo necessiti di un cavallo, una slitta, una bicicletta o troppi ammennicoli per inventarsi giochi divertenti con la propria bambola. Anzi, forse il contrario.

Per i bambini più piccoli meglio scegliere modelli senza capelli e con corpo morbido.
Ovviamente anche in questo caso c’è un’infinità di tipologie e modelli e mi sono divertita a selezionarne alcune che mi piacciono di più…

La Gotz Cookie è alta 48 cm, ha un bel visetto e -come accessori- un orsacchiotto e una copertina. Chiude gli occhi, quando si sdraia e ha un ciuccio. Secondo me di più non serve per stimolare la creatività dei nostri piccoli.
Ah, la bambola veste benissimo i vestitini dei neonati (taglia 50).

Carina è anche la Bambola Chou Chou di Zapf Creation, alta 42 cm con corpo morbido. Anche la Chou Chou chiude gli occhi e ha un ciuccio. Non ha altre funzioni (superflue sempre secondo me) e quindi non servono batterie.
Unico neo: i vestiti non mi piacciono tanto, ma questo sono gusti personali. 🙂 .

 

bambola morbida bambola morbida

 

Se poi preferite una bambola più tecnologica vi consiglio questaE’ morbida e alta 46 cm.
Se si preme la manina sinistra dice papà, se si preme la destra dice mamma e se le si fa solletico al pancino ride. Tra gli accessori sono compresi il solito ciuccio e un biberon.
E’ vero, quest’ultima piace moltissimo ai bambini. Ma come ho già detto io preferisco quelle più semplici senza voce e suoni.


Marsupi per bambole

 

Se i vostri bambini sono stati portati o conoscono il marsupio, potete essere sicuri che adoreranno i marsupi per le loro bambole.

I miei figli amano ancora oggi essere portati in giro nei loro marsupi Ergobaby e quindi ho buttato l’occhio su questo marsupio per bambole, ma ce ne sono anche altri, come questo questo.


 

 

Passeggino per bambole

 

Andare con in giro in passeggino piace ai piccoli e per loro è una bella esperienza. Ecco perché la riservano volentieri anche alle bambole 🙂
Vi anticipo subito che ai bimbi e le bimbe dai due ai tre anni piacciono i passeggini semplici.

Pochi bambini preferiscono carozzine che si trasformano in passeggino, sono solitamente più complicati da usare e a volte meno solidi. Nemmeno le versioni in legno o pagliache piacciono tanto ai genitori  riscuotono purtroppo molto successo con i più piccoli…

Il passeggino deve dunque essere leggero (il che è comodo anche per i genitori…), pratico e avere le cinture perché la bambola sia in sicurezza. Il resto conta poco.
Una buona scelta sono il passeggino della Bayer in vari colori, ma anche quello della small foot company o della Knorrtoys.


passegino leggero per bambole passeggino per bambola passeggino per bambole buono


 

Tenda da gioco

 

Uh, i miei figli passano ore intorno (dentro e fuori) alla tenda ed è uno dei (pochi) giochi che usano volentieri insieme (ovvero: niente litigi :)).
Le tende da gioco sono un ottimo regalo, vi accorgerete di come ai bambini piaccia tantissimo “arredare” il proprio spazio 🙂
Le tende della Haba sono bellissime anche costose, mi piacciono Caro-Liniil tesoro dei pirati e la tenda della foresta.

tenda da gioco bambini   tenda da gioco bambini

Più economiche ma altrettanto belle sono le tende della Knorrtoys, come la Tenda dei pirati 
o la Tenda, My Little Princess.

Per gli appassionati di indiani e cowboy, consiglio la Tenda Tipi Yakari.

 


 

Valigetta del dottore

 

Se chiedo alle mie amiche quale è stato il gioco preferito dei loro bambini da 2 a 3 anni, tante mi rispondono subito: la valigetta del dottore!
E’ un gioco utile che può aiutare a gestire l’agitazione per le visite dal pediatra e che finisce per piacere davvero molto ai mabini 🙂
Ottime recensioni hanno questa valigetta da dottore questa valigetta.

Carina anche questa Borsa della Fisher Price.

Per molti bambini è fondamentale che ci siano anche le forbici, ad esempio per aprire la pancia del lupo di capuccetto rosso.
Consiglierei di aggiungere cerotti veri, così quando ci sarà qualche graffietto non sarà un momento di eccezionale dramma.

valigetta del dottore giocattolo valigetta del dottore giocattolo

 

 


 

Bicicletta senza pedali

 

La bicicletta senza pedali è un ottimo regalo per bambini dai 2 ai 3 anni. Stimola la motricità e l’equilibrio, e in più prepara alla bicicletta vera.
Fra quelle in legno consiglio la bike*star,
la più grande è consigliata per bambini dai 3 anni in su, ma la versione piccola
risulterebbe troppo presto troppo piccola a mio parere. E in questo periodo i bimbi crescono davvero tantissimo…

E’ fatta anche molto bene la famosa PUKY. La particolarità di questa bici è che il manubrio si sposta quando il bambino ci cade sopra. Non succede sempre con le biciclette in legno. Inoltre si può adattare l’altezza di sellino e manubrio a quella del bimbo che la usa.
Per genitori che a poi dovranno portare due Puky in giro (come me), consiglio questa tracolla.

bike star bici senza pedali puky bici senza pedali

 


 

 

Tricicli

 

Non so sinceramente se serva un triciclo, proprio perché penso sia meglio una bici senza pedali come quelle sopra per preparare il bambino alla bici vera.
Comunque nella mia lista ci metto pure questo
e  questo, dateci un’occhiata.


 

Cavallo Rody

 

Secondo me il Cavallo Rody è un must per i bambini.
A me sta simpatico e piace anche ai Pispoli. Saltano tutto il giorno e nel primo periodo l’avrebbero portato anche a letto…
Si può usare sia in casa che fuori, tanto si pulisce facilmente.
La forma lo rende adatto a diverse fasce di età. E’ facile da cavalcare, aiuta il bambino a mantenere l’equilibrio e a scaricare le proprie energie.

Lo sapete che è uno dei giocattoli italiani con maggiore successo all’estero?

cavallo rody bambini

 


 

Set di perline da infilare

 

Le perline da infilare per fare bellissime collane, portachiavi o braccialetti sono un’ottima attività per sviluppare la motricità fine, oltre ad essere amatissime non solo dalle bimbe, ma anche dai maschietti.
Importante è di stare attenti a scegliere perle abbastanza grandi, perché ai bimbi non venga in mente di portarle alla bocca e per poterle prendere bene con le manine.
Ideale per i bambini da 2 a 3 anni è la serie di haba: i fiori, la biancheriail frutteto (si possono tra l’altro usare anche per la cucina dei bimbi).

Carino è anche il il bruco da infilare nella mela. Forse piace un po’ meno ai bambini, ma è ideale come gioco fuori casa.

perle haba da infilare

 


 

Puzzle

 

Ci sono tantissimi puzzle bellissimi che tengano impegnati bambini da 2 a 3 anni (e i loro genitori).
Per esempio la serie con la cornice della Ravensburger che contiene 15 pezzi. Ci sono ambientazioni e disegni per tutti i gusti, come Cosa va dove? FattoriaLa mia macchina dei pompierio gli animali della fattoria. 
Se i vostri bimbi iniziano solo ora a giocare con i puzzle vi consiglio di dare uno sguardo all’articolo dedicato ai regali per bambini da uno a due anni

puzzle 15 pezzi pompieri puzzle 15 pezzi fattoria animali

 


 Melissa & Doug

Ai miei bimbi di 2,5 anni piace un monte giocare con il gioco di Melissa and Doug
. Soprattutto a cambiare l’espressione e mamma, papà e bimbo.
Il puzzle consiste in un set in legno che contiene 45 pezzi da abbinare e mescolare per assemblare mamma orsa, papà orso e orsetto.
È divertente cambiare le espressioni e i vestiti per adeguarli all’umore.

regalip per bimbi di due anni

 


 

Giochi di società

 

Essì, dai due anni in su, il vostro bimbo si divertirà a sperimentare i primi giochi di società con voi.
Fra tutti i giochi di questo tipo e per questa fascia di età ecco qua sotto quelli che mi piacciono di più:

Colori e forme

Si gioca con due dadi: uno con i colori e uno con le forme. Se -per esempio- i due dadi segnano il rosso e il triangolo i bimbi dovranno trovare il triangolo rosso e posizionarlo sulla propria farfalla.
Non pensate che sia facilissimo. Se poi la forma o il colore non ci sono più, i bambini dovranno imparare ad aspettare il proprio turno. Vince chi riempie per primo la propria farfalla.

Il Frutteto, gioco con i dadi

Anche questo gioco della Haba è un classico. In Germania quasi tutte le famiglie e tutti gli asili nido ne hanno una scatola. E’ un gioco semplice semplice, nel quale i bambini giocano insieme contro il corvo. Con l’aiuto di un dado a colori si devono raccogliere tutte le mele, le pere e le prugne, prima che il corvo entri nel giardino.
La cosa bella è che non c’è un unico vincitore, o si vince tutti insieme contro il corvo o si perde…
Se volete divertirvi insieme ai vostri bimbi vi consiglio assolutamente il gioco del frutteto.

gioco bambini 2 anni gioco bambini 2 anni

Memory
Memory è un altro classico che piace un monte ai bimbi, anche perché ben presto -presa confidenza- inizieranno a vincere con regolarità contro i genitori grazie alla loro memoria visiva eccezionale.
Se vince qualcun altro invece dovranno iniziare ad avere a che fare con piccole sconfitte, il che non è per niente facile all’inizio. 🙂

Esistono una marea di tipologie di memory per i bimbi da due a tre anni con immagini carine (io personalmente evito i personaggi Disney che son già monopolisti), vi consiglierei di guardare quelli di  Ravensburger, Hape, e Selecta anche se ce ne sono davvero moltissimi altri…


 

Libreria per bambini di Tidy Books

I miei bimbi di due anni adorano i libri. Non solo leggere libri fa parte del nostro rituale serale, ma spesso li trovo entrambi sulle loro seggioline a sfogliare e raccontare le storie.
Sono stata a lungo alla ricerca di una libreria adatta ai bambini e finalmente l’ho trovata. E devi dire che è stato uno dei migliori acquisti che ho fatto per i bimbi.

La libreria Tidy Books è fantastica. I bimbi vedono tutte le copertine, riescono a prendere i libri da soli e poi è proprio bellina, vero?
Ci sono vari modelli della libreria. Poi di Tidy Books c’è anche la libreria portatile che è utile se il bimbo vuole tenere alcuni libri in un’altra stanza e lo scaffale per i letti a castello.

Acquistato qui

tidy-books-esperienzetidy-books-libreria

tidy-books-librilibrerie per bambini

 

 


Saxoflute

I giochi della Quercetti sono sempre molto carini. Si tratta di un flauto da assemblare e suonare in materiale atossico e infrangibile. David e Annika hanno imparato già prestissimo a costruire i loro strumenti preferiti e si sono divertiti tantissimo. E mi sono divertita anch’io. Non ci sono indicazioni su come costruire lo strumento e così i bimbi possono creare lo strumento che vogliono. Sulla confezioni ci sono esempi di flauti da poter costruire, ma noi abbiamo sempre creato liberamente. Saxoflute stimola sicuramente la fantasia e la creatività. Il prezzo è veramente buono.
Saxoflute su Amazon

recensione saxoflute quercetti

 


Lavagna Magnetica con contenitore

Secondo me è un bellissimo regalo. E’ indicato per bambini dai 3 anni, ma i miei bambini ci hanno giocato già prima. Mi ricorda tanto un gioco simile che avevo io da piccola e che mi portavo dietro per anni!
La scatola con lavagna magnetica contiene 70 pezzi di blocco magnetico, 2 gessi, 1 penna e 1 cancellino. Il coperchio è a doppio uso: una parte lavagnetta per i gessetti e l altra per disegnare con i pennarelli cancellabili.
Lavagna Magentica su Amazon

lavagna magnetica bambinilavagna magnetica bambini

 


 

Beh, che ne dite?
Vi ho dato qualche spunto?

Se siete ancora alla ricerca vi consiglio di dare uno sguardo anche al mio articolo sulle idee regalo per bambini da uno a due anni, perché tante idee e giochi tra quelli presentati si adattano benissimo anche a questa fascia di età 🙂

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *